Wednesday, November 25, 2009

Ivano Vitali


Ivano Vitali – artista italiano, ecologista, scultore e performer.
Le sue opere sono ottenute dalla carta stampata di giornale, con la quale produce gomitoli di filo che lavora a maglia e all'uncinetto per realizzare vesti, maglioni, tessuti.
È un richiamo all'arte semplice della tessitura e a ciò che ha significato nella cultura e nel mito. Si tessono la vita e le parole, i discorsi; i pensieri si dipanano. Si tesse il mondo.
Ivano Vitali fila la carta, con un gesto di sottile protesta e dissidenza nei confronti della carta stampata; attraverso la tessitura – quest'uso antico, umile e utile – riconduce le parole di carta, la carta delle parole, alla condizione di materia.
Attraverso il suo lavoro ritrova un tempo più umano, il valore del lavoro manuale, in una dimensione ecologica e di recupero.


Ivano Vitali – italian artist, ecologist, sculptor and performer.
His works are produced with printed newspaper's paper, with which he produces thread balls: he then knits the thread, or crochets it or weaves it into vests, cardigans, tapestries.
It is a reminder to the simple art of the weaving and his meaning in the human culture and in the mythology. It weaves the life, the words, the discourses; the thought unfolds. It weaves the world.
Ivano Vitali spins the paper with a gesture of fine protest and dissent towards the printed paper.
Through the weaving, this ancient, humble and useful use, he brings the words of paper, the paper of the words, back to the condition of matter.
Through his work he founds a more human time and the regained value of manual work in an ecological dimension.


Ivano Vitali